lunedì 30 luglio 2018

0 Dedicato

Dedicato A tutti quelli feriti o"colpiti a morte"dalla cattiveria, invidia, crudeltà altrui e dal dolore causato da altri"esseri umani", trascinati da costoro all'inferno e abbandonati lì. Ai fragili che si perdono e soccombono. Ai forti, che malgrado tutto e tutti, ce l'han fatta e ce la fanno sempre. Agli umani che cadono e si rialzano. A chi non si è fatto indurire e non si è incattivito. A chi non si è fatto cambiare in peggio! A coloro che non si sono rinchiusi in se stessi dimenticandosi degli altri (anche degli amici e del partner). A tutti quelli temprati, rafforzati, migliorati, rinvigoriti, resi più coraggiosi, "umanizzati", arricchiti, abbelliti, dal dolore. A tutti quelli con le ali spezzate o tarpate ma che cercano di spiegare le ali di nuovo, ci provano e riprovano, a tutti coloro che stan cercando di volare nuovamente, a tutti coloro che ci sono riusciti e VOLANO sempre ALTO.
 "Fra il dolore e il nulla, scelgo il dolore"
 

William Faulkner.

I RIBELLI

I RIBELLI

Popular Posts

Blogger templates

 

Blogroll

About